Antipasti bambini Contorni Dal Forno

Tale mamma, tale Leo

 Quando hai due bambini vivaci che prendono

parte in ogni aspetto della tua vita e decidi di dare vita a un blog non ti devi stupire quando il tuo figlio di otto anni ti assilla per fare la stessa cosa.

Giorni e giorni di insistenza più tardi ho promesso a Leo di fare un post ogni tanto insieme, e di aiutarlo a creare il suo proprio blog.

Ci ho pensato un po, serviva una ricetta semplice e con tempi di preparazione limitati per non perdere l’interesse del signorino, inoltre non sarebbe male se includesse qualche verdura

Fu cosi che un pomeriggio che eravamo da soli ci siamo divertiti a creare e fotografare la nostra prima ricetta insieme, devo ammettere che era un momento di complicità bellissimo assolutamente da ripetere…

ed eccovi la nostra prima ricettina, fotografata e documentata passo a passo tra risate e spiegazioni:

Ingredienti:

–   dei bei peperoni freschi e preferibilmente di colori diversi, noi abbiamo calcolato uno a testa ma direi che va benissimo un mezzo peperone a testa se si tratta di un antipasto.

–   tutto quello che hai in frigo: formaggio, carne macinata, capperi, olive, verdura, uova, prosciuto cotto, basilico…

–   l’idea è di farcire i peperoni con quello che piace di più..

–   se ci sono patate vanno tagliate a cubetti e lessate, piselli lessati pure, carne macinata va fatta cuocere separatamente

–   riscalda il tuo forno a 170 gradi

–   metti i mezzi peperoni con la parte tagliata in alto, sopra la carta da forno e cuocili per circa 6 minuti

–  Tira i peperoni dal forno

–   metti il mix creato all’interno dei mezzi peperoni, se vuoi spolvera con un po di formaggio grattugiato.

–   rimetti il tutto nel forno per una decina di minuti

–   Leo ha gradito tantissimo il peperone con carne macinata, pomodori, olive e mais.. fa pensare un po ai tacos messicani, a me invece è piaciuta la versione con prosciutto, piselli e mozzarella… ma le possibilità sono davvero infinite e il divertimento in cucina pure…

  

Bon appétit!

3 comments

  1. Stupenda ricetta! La proverò anche io insieme alla mia bambina… Grazie per il racconto fotografico molto bello e se posso ti faccio i complimenti per il tuo figlio che ti ha aiutato a creare la ricetta! Che bella sintonia!

    Like

  2. Pingback: Peperoni à gogo

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: